Combattimento in formazione

 

Per il Progetto GalloRomanitas l'Associazione Okelum ha ricostruito  un'unità base di uomini denominato contubernium  ipoteticamente arruolati alle porte di Torino e denominata Secunda cohors OCELI.

Sì puo' dire che, con la fine delle guerre sociali (90 a.c.) e con il riconoscimento  della cittadinanza Romana a quasi tutte le popolazioni italiche della penisola, era nata la necessità, per l'esercito romano, di continuare ad assicurare le funzioni che fino ad allora erano state supportate da socii.
Alla fine del secondo secolo il numero degli ausiliari effettivi era alla pari delle truppe di legionari e contava circa 200.000 unità.
Sotto il profilo strategico e tattico le truppe ausiliarie erano insostituibili ed affiancavano le legioni.
Dopo la riforma dell'esercito di Augusto i contingenti conservarono per alcuni anni i loro caratteri nazionali e in alcuni casi anche i comandanti. A partire dal 70 d.c. a seguito della rivolta di Giulio Civile, i contingenti ausiliari furono riorganizzati, in modo definitivo, al comando di prefetti romani.
L'organizzazione degli ausiliari di fanteria aveva , come tipologia di unità, la “Cohors peditata" divisa in centurie. 
La cohors  risultava composta da sei centurie nella configurazione "quingenaria" e da dieci centurie nella versione"milliaria".
Ogni centurio comprendeva 80 uomini in linea con il modello legionario.
Le centurie erano guidate spesso da centurioni romani,di solito ai gradini iniziali della propria carriera in attesa di inquadramento nelle centurie legionarie. 
Il comando della corte era affidato ad un " praefectus  cohortis ", ovvero un cittadino romano di rango equestre.

La Secunda Cohors OCELI è un tentativo di ricostruzione di un’ipotetica unità base di uomini arruolati alle porte di Augusta Taurinorum, sviluppato all’interno del Progetto GalloRomanitas della nostra Associazione.

A tale scopo i nostri ausiliari si tengono in costante allenamento, sia durante le serate di allenamento, sia in occasioni specifiche e training weekend.

(Testi a cura di Martino Cervellera)

okelum galloromanitas cohors romani ausiliari auxilia
okelum galloromanitas cohors romani ausiliari auxilia
Combattimento in formazione | Okelum

Errore

Messaggio di errore

  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /web/htdocs/www.okelum.it/home/includes/common.inc:2752) in drupal_send_headers() (linea 1238 di /web/htdocs/www.okelum.it/home/includes/bootstrap.inc).
  • PDOException: SQLSTATE[42000]: Syntax error or access violation: 1142 INSERT command denied to user 'Sql933788'@'62.149.145.188' for table 'watchdog': INSERT INTO {watchdog} (uid, type, message, variables, severity, link, location, referer, hostname, timestamp) VALUES (:db_insert_placeholder_0, :db_insert_placeholder_1, :db_insert_placeholder_2, :db_insert_placeholder_3, :db_insert_placeholder_4, :db_insert_placeholder_5, :db_insert_placeholder_6, :db_insert_placeholder_7, :db_insert_placeholder_8, :db_insert_placeholder_9); Array ( [:db_insert_placeholder_0] => 0 [:db_insert_placeholder_1] => cron [:db_insert_placeholder_2] => Attempting to re-run cron while it is already running. [:db_insert_placeholder_3] => a:0:{} [:db_insert_placeholder_4] => 4 [:db_insert_placeholder_5] => [:db_insert_placeholder_6] => http://www.okelum.it/combattimento-formazione [:db_insert_placeholder_7] => [:db_insert_placeholder_8] => 18.204.42.98 [:db_insert_placeholder_9] => 1611275512 ) in dblog_watchdog() (linea 160 di /web/htdocs/www.okelum.it/home/modules/dblog/dblog.module).
Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.

Uncaught exception thrown in shutdown function.

PDOException: SQLSTATE[42000]: Syntax error or access violation: 1142 DELETE command denied to user 'Sql933788'@'62.149.145.188' for table 'semaphore': DELETE FROM {semaphore} WHERE (value = :db_condition_placeholder_0) ; Array ( [:db_condition_placeholder_0] => 240234181600a1cf80a4633.14424550 ) in lock_release_all() (line 269 of /web/htdocs/www.okelum.it/home/includes/lock.inc).